Lavorare in Australia, visto sponsor 457 e nuovi cambiamenti

Lavorare in Australia, visto sponsor 457 e nuovi cambiamenti

Attenzione: questo articolo è del 2013. Resta pubblicato come archivio per scopi di informazione e divulgazione in quanto aiuta a comprendere come funziona un visto 457.

Rafforzare l'integrità del programma 457 (sponsor visa) è la priorità dell'immigrazione australiana.
Il visto 457, comunemente chiamato Sponsor visa, ha lo scopo di consentire ai datori di lavoro australiani di assumere lavoratori dall'estero per colmare la mancanza di figure professionali specializzate in Australia.

Fonte: Sito dell'immigrazione australiana

È un visto temporaneo, destinato a colmare le carenze professionali con contratti da breve a medio termine, un modo veloce e flessibile per soddisfare le esigenze di sviluppo delle aziende Australiane.

Questo programma contiene anche una serie di accorgimenti che hanno lo scopo di proteggere i lavoratori australiani evitando la loro disoccupazione e ad evitare lo sfruttamento delle persone che vengono a lavorare in Australia.
Il programma è già stato notevolmente modificato nel corso del 2009: perche' sono necessarie ulteriori modifiche?

La legge di protezione dei lavoratori del 2008 (Il Worker Protection Act 2008) ha introdotto una serie di procedure per la sponsorizzazione con lo scopo di garantire che le condizioni di lavoro delle persone sponsorizzate continuino a soddisfare gli standard australiani. Queste riforme si sono dimostrate ampiamente efficaci nel raggiungere il loro obiettivo.

Australianboard lavoratori professionisti australia

Mentre il programma del visto sponsor subclass 457 sta complessivamente adempiendo al suo scopo, ci sono fattori esterni che ne stanno influenzando i trends.
Questo tipo di visto si ha avuto un ottimo successo e continua a seguire il tasso di crescita dell'occupazione nazionale. Mentre la maggior parte delle aziende stanno utilizzando il programma in modo appropriato, gli accorgimenti di protezione introdotti hanno evidenziato che alcune compagnie non soddisfacevano appieno i requisiti richiesti.
Inoltre, l'economia australiana ha un'ottima crescita rispetto a molti altri paesi del mondo, il che rende il paese una destinazione attraente per le persone che, nella loro nazione, sono a rischio di disoccupazione elevata e bassi salari.

Questo programma ha registrato una crescita significativa nel 2011-12 specialmente da parte dei lavoratori che hanno fatto la richiesta mentre erano in Australia attraverso un Working holiday visa o un visto studente.

Questi lavoratori sponsorizzati erano per la maggior parte in possesso di qualifiche professionali e in alcuni settori rappresentavano oltre la metà del contributo totale alla crescita aziendale. Questa tendenza indica anche che il programma è sempre più utilizzato da persone in possesso di visti temporanei che cercano un modo di poter rimanere ed emigrare, invece di permettere alla nazione di ampliare prospettive per l'incremento della forza lavoro australiana.

Quali sono queste nuove misure?

Il 23 febbraio 2013, il Ministro dell'Immigrazione Australiana ha annunciato una serie di riforme per il programma Sponsor visa subclass 457. Queste riforme hanno l'obiettivo di rafforzare le capacita' il Dipartimento di Immigrazione Australiano di identificare e prevenire la presenza di aziende che non sono in linea con i criteri del programma di sponsorizzazione.

Le nuove misure portate in corso comprendono:

  • L'introduzione di criteri di genuinità, dove il dipartimento di immigrazione può rifiutare la nomina di una posizione professionale se questa non rientra nell'ambito delle attività svolte dall'azienda che l'ha proposta.
  • Un incremento della soglia di esenzione da $180.000 a $250.000 per garantire che i lavoratori con alti stipendi non subiscano la minaccia dell'impiego di manodopera dall'estero ad una paga più conveniente.
  • La revoca dell'esenzione della prova di certificazione della lingua inglese per determinate posizioni.
    Molti lavoratori con visto 457 a lungo termine richiedono successivamente la residenza permanente in Australia, questo cambiamento farà in modo di assicurare che i requisiti del programma 457 siano mantenuti con la sponsorizzazione permanente che richiede una conoscenza professionale della lingua inglese.
    Questo cambiamento porterà benefici ai possessori di questo visto che vorranno richiedere in futuro una residenza permanente in Australia tramite il proprio datore di lavoro, si eviterà così di trovarsi svantaggiati a causa di carenze nella conoscenza della lingua inglese in Australia.
    I candidati alla sponsorizzazione che sono stati nominati per una posizione professionale con uno stipendio maggiore di $92.000 annuali, continueranno ad essere esenti dal dimostrare il livello di conoscenza conoscenza della lingua inglese.
  • Potenziamento dei poteri di regolamentazione del dipartimento di immigrazione Australiana al fine di garantire che le condizioni di lavoro dei possessori di visto sponsor soddisfino gli standard australiani evitando condizioni di sfruttamento per mancanza di posti di lavoro per i lavoratori locali.
  • Modifiche degli attuali parametri di training che obbliga che la formazione del personale Australiano continui e sia vincolante per tutta la durata dell'approvazione della sponsorship, comprese le imprese di nuova costituzione.
  • Modifiche per garantire che i lavoratori del 457 non vengano assunti come personale indipendente a meno che non siano sponsorizzati attraverso contratto lavorativo.
  • Modifiche che permetteranno alla persona sponsorizzata di essere rimborsata del costo della richiesta del visto se la nomina da parte dell'azienda viene ritirata.

Qual'e' lo scopo di queste misure?

Permettere al Dipartimento di Immigrazione Australiana di individuare e rispondere alle preoccupazioni sull'integrità delle normative vigenti. Di rafforzare e l'integrità del programma senza intaccare i tempi di elaborazione delle richieste di visti e assicurando che l'impatto potenziale sulle imprese sia ridotto al minimo.
Queste nuove misure garantiranno che il programma di sponsor Subclass 457 risponda meglio al suo intento di agire generalmente come supplemento alla forza lavorativa Australiana, non come un sostituto al mercato dei lavoratori australiani locali.
L'obiettivo è anche di colmare le lacune nelle attuali impostazioni legislative e politiche per garantire che il programma di sponsorizzazione possa essere utilizzato solo da persone adeguatamente qualificate colmando le carenze del mercato professionale Australiano con competenze genuine. Questo consentirà i lavoratori australiani di avere accesso equo e paritario alle opportunità di lavoro in Australia.
Il rafforzamento degli obblighi per lo sponsor avrà anche la funzione di disincentivare l'utilizzo del programma per scopi diversi da quelli per il quale è stato creato.

Australianboard IELTS test Australia

Quando avverranno i cambiamenti?

Tutti i cambiamenti verranno introdotti il 1° luglio 2013. Insieme ai cambiamenti, verranno messe a disposizione informazioni dettagliate per aiutare le aziende sponsorizzanti, i possessori del visto sponsor in australia e i loro rappresentanti, a comprendere i nuovi requisiti.

Come verranno influenzate le aziende Australiane da questi cambiamenti?

Le modifiche al visto 457 non pregiudicheranno la maggior parte dei datori di lavoro Australiani che hanno utilizzato il programma di sponsor nella maniera appropriata.
Tuttavia i cambiamenti rafforzeranno la capacità del governo di individuare e prevenire le pratiche dei datori di lavoro che non sono in linea con lo scopo del programma 457.

Come verranno influenzati gli attuali possessori del visto 457 da questi cambiamenti?

Non ci dovrebbero essere effetti negativi per i possessori di questo visto se questo è stato richiesto e viene mantenuto nella giusta maniera. Il visto sponsor 457 è un visto temporaneo, destinato a colmare le carenze di personale Australiano specializzato da breve a medio termine, in un modo veloce e flessibile per soddisfare le esigenze aziendali.
Le riforme di protezione dei lavoratori che sono state introdotte nel mese di settembre 2009 ha introdotto una serie di obblighi per garantire agli sponsorizzati che le condizioni di lavoro rispettino gli standard australiani e che non ci sia sfruttamento.

Come verranno influenzati i futuri richiedenti del visto sponsor 457 da questi cambiamenti?

La stragrande maggioranza dei candidati per il visto 457 che dimostrano di essere genuini non saranno influenzati da questi cambiamenti. In alcune circostanze, per i candidati che hanno depositato la richiesta di visto dopo il 1° Luglio 2013 gli potrebbe essere richiesto di fornire ulteriori documentazioni dimostrare la loro richiesta di un visto sponsor 457.

Che influenza avranno i cambiamenti su chi ha veramente carenza di posizioni professionali specializzate?

Se i datori di lavoro Australiani riescono a dimostrare un reale bisogno di lavoratori qualificati provenienti dall'estero, saranno ancora in grado di sponsorizzare le persone per colmare queste lacune professionali. I datori di lavoro che fanno tentativi reali di offrire opportunità di lavoro agli Australiani, che pagano stipendi appropriati e che sono costantemente impegnati a offrire formazione ai propri lavoratori Australiani, continueranno ad avere accesso al programma sponsor 457 per completare la professionlità e la presenza di personale specializzato nel loro staff.

Cos'è il test del mercato lavorativo e come è stato usato nel passato?

Le forme tradizionali per testare il mercato del lavoro coinvolgono la pubblicazione della posizione richiesta nei giornali nazionali e locali, riviste di settore e/o sui siti web specializzati in ricerca di lavoro in Australia per un certo numero di settimane dimostrando che non sono stati trovati Australiani (residenti permanenti o cittadini) qualificati per coprire la posizione richiesta.
Nel passato, quando un datore di lavoro si rivolgeva al governo per chiedere di sponsorizzare una persona specializzata straniera, risultava che il datore di lavoro in questione aveva già cercato accuratamente nel mercato lavorativo nazionale persone per colmare quella posizione.
Tuttavia, erano ancora costretti a passare attraverso il processo prescritto che di solito si traduceva in costi aggiuntivi e ritardi per il datore di lavoro stesso.

Australianboard partenza visto australia

Perchè il governo non rintroduce il test del mercato del lavorativo?

Il programma di sponsor subclass 457 è una parte importante di come l'Australia gestisce un certo numero dei nostri obblighi commerciali internazionali. Tali obblighi implicano che non possiamo limitare l'accesso alla nostra economia a persone che vogliono fare business con noi. Parte di questi accordi commerciali comportano l'utilizzo di lavoratori qualificati provenienti da altri paesi. L'Australia deve rimanere aperta per gli imprenditori e i fornitori di servizi e le riforme per del programma per lo sponsor 457 non deve avere un impatto negativo verso tali obblighi.

Quali incentivi esistono per incoraggiare i datori di lavoro ad assumere prima gli australiani?

I requisiti di sponsorizzazione del 457 assicurano che se un Australiano qualificato ed esperto è prontamente disponibile a lavorare dove e' necessario, i datori di lavoro devono assumere loro per primi.
Se un lavoratore qualificato Australiano è prontamente disponibile, assumerlo è la soluzione migliore in quanto in comparazione è meno costoso cercare un lavoratore locale che sponsorizzare.

Esistono costi significativi per il datore di lavoro quando sponsorizzano un lavoratore con il 457. Questi costi includono:

  • Pagamento dei costi di sponsorizzazione e di nomina del lavoratore
  • Costi di reclutamento
  • Fornire pari termini e condizioni contrattuali e la paga deve rispettare le tariffe di mercato
  • L'impegno finanziario per la formazione dello staff
  • Essere responsabili delle spese di viaggio di ritorno nel paese di origine della persona

Quando si considerano questi costi, è più costoso assumere un lavoratore dall'estero che un lavoratore locale con le stesse competenze e esperienze.

--

Questo articolo è liberamente tradotto e adattato alla comprensione dal comunicato ufficiale dell'immigrazione australiana.
L'articolo non sostituisce o si aggiunge in alcun modo al comunicato ufficiale. La traduzione potrebbe non essere accurata nei termini e negli esempi e viene divulgata tradotta solo per scopo illustrativo.

Contatta Australianboard

Raccomanda questa pagina ai tuoi amici!

User Access